4 Ott

Europa Barocca
per la Festa della Fondazione
Città di Cremona 2019

Eventi
Europa Barocca<br/>per la Festa della Fondazione <br/>Città di Cremona 2019
  • Orario 21:00
  • Dove Chiesa di S.Michele, CREMONA
  • Ingresso Libero e gratuito
  • Soprano
    Mezzosoprano
    ENSEMBLE
    Francesca Cassinari
    Anna Bessi
    CREMONA ANTIQUA
  • Violino I
    Violino II
    Viola
    Violoncello
    Contrabbasso
    Organo
    Gian Andrea Guerra
    Lena Yokoyama
    Valentina Soncini
    Nicola Brovelli
    Marco Lo Cicero
    Luigi Accardo
  • Direttore al cembalo ANTONIO GRECO

Come ormai tradizione da diversi anni, la Fondazione Città di Cremona – proprietaria dello splendido Palazzo Fodri, magnifica cornice in cui hanno sede i nostri Coro Costanzo Porta e Orchestra Cremona Antiqua e i corsi della nostra Scuola di Musica e Canto Corale – omaggia la cittadinanza di Cremona di un concerto del Costanzo Porta il 4 ottobre, giorno di S.Francesco, a cui il concerto è dedicato. L’evento, ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti nella chiesa di S.Michele a Cremona, si inserisce all’interno del programma dell’annuale festa della Fondazione.

Il programma di quest’anno è dedicato ad un percorso nelle visioni del sacro nel panorama barocco europeo – da Napoli a Halle, da Scarlatti a Händel, passando per i più vicini Monteverdi e Marini e l’immancabile Johann Sebastian Bach. Lo straordinario viaggio è affidato alle voci soliste di Franscesca Cassinari e Anna Bessi e all’affiatamento dell’ensemble strumentale Cremona Antiqua, diretti dal maestro Antonio Greco al cembalo.


EUROPA BAROCCA
VISIONI DEL SACRO DA NAPOLI A HALLE FRA ‘600 E ‘700
———————————————————–

Biagio Marini (1594 – 1663)
Passacaglio a 3 & a 4 per archi e basso continuo
da Sonate da chiesa e da camera op. XXII

———————————————————–

Claudio Monteverdi (1567 – 1643)
Pulchra es per 2 soprani e basso continuo
dal Vespro della Beata Vergine
———————————————————

Alessandro Scarlatti (1660-1725)
Sonata a 4 per 2 violini e basso continuo
Salve Regina 
per 2 soprani, 2 viole e  basso continuo
———————————————————-

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Et in unum e Christe Eleison per soprano, alto, archi e basso continuo
dalla Messa in si minore BWV232
———————————————————-

Georg Friedrich Händel (1685 – 1759)
Welcome as the dawn of day per soprano ,alto e archi
dall’Oratorio Solomon HWV67